Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
  • Un sinistro ottimismo

    "Ci sono tre maniere di veder le cose" scrive Leopardi in una nota (del 20 gennaio 1820) dello Zibaldone segnalatami da Luigi Tonoli "L'una e la più beata, di quelli per li quali esse hanno anche più spirito che corpo... L'altra e la più comune di quelli per cui le cose hanno corpo senza aver molto [...]

  • Silenzio

    "Mi piace chi sceglie con cura, le parole da non dire" scrive Alda Merini, senz'altro una delle poetesse più citate, soprattutto sui social media. Che poi, si sa, "la maggior parte delle citazioni su Internet sono false" sosteneva saggiamente già Aristotele . Ad essere false non sono però solo le [...]

  • La droga della bellezza

    "Il mio io, diventato trastullo di un capriccioso e crudele caso, dissolvendosi in fantastiche figurazioni, vagava alla deriva sul mare di tante vicende...” Quella descritta da Medardo, il protagonista de "Gli Elisir del diavolo" è senza dubbio una dissoluzione dell'Io. O almeno il tentativo del suo [...]

  • Vedere suoni, sentire immagini

    L'idea è di per sé molto semplice. Commentare un'immagine con la musica. È quello che spontaneamente abbiamo fatto tutti da bambini, quando "ispirati" da un paesaggio, un gesto, il viso della mamma l'abbiamo tradotto in canto o in musica con gli strumenti più semplici e improvvisati. I più musicalmente [...]